Le auto più amate dai ladri

Pubblicato il da Lorenz

I furti d’auto sono una vera piaga, cerchiamo di capire meglio il fenomeno e, in particolare, di individuare grazie ad appositi studi di settore, quali sono i modelli di auto più a rischio, in quanto particolarmente gradite ai ladri.

L’auto è un elemento importante della nostra vita, un mezzo di trasporto che semplifica in modo estremamente significativo le nostre attività quotidiane. Nonostante il traffico e il costo della benzina poter contare sulla nostra auto per andare al lavoro o a far la spesa è una notevole comodità, quando non possiamo usarla, magari perché è dal meccanico ci troviamo spesso in notevole difficoltà. Le cose vanno poi ancora peggio se l’auto ci viene rubata, oltre ai problemi di mobilità il furto rappresenta naturalmente un problema economico oltre che psicologico spesso difficile da affrontare.

Naturalmente esistono dei metodi per cercare di metterci al riparo da questa eventualità, il più comune è l’assicurazione, ma forse non sapete che anche la scelta del modello della vostra macchina ha un suo ruolo.

Mi spiego meglio, da studi di settore, pare che i ladri d’auto prediligano determinate vetture. A sorpresa non si tratta di auto di lusso come Maserati o Ferrari, e nemmeno di costosi fuori strada, quanto bensì di piccole e comuni utilitarie, decisamente più facili da “smerciare”.

Per fare qualche nome, sappiate che le auto più rubate del 2010 sono stati alcuni diffusissimi modelli della Fiat, in particolare la Panda, la Uno e la Punto.

Va un po’ meglio per la Cinquecento, seguita in questa insolita classifica dalla Lancia Y e dalla Ford Fiesta. Appetibili per i ladri di macchine anche la Golf, l’Alfa 147 e l’Opel Corsa.

Se avete una di questa auto, come vedete davvero molto comuni in Italia, state attenti a dove parcheggiate.

Spider Junior 1.6 1974 | Source | Date 2007 | 04 | 03 (original upload

Con tag Automobili

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post