Nomadi digitali

Pubblicato il da webnews24

Internet ha rivoluzionato il mondo del lavoro.

Già, perchè se un tempo il posto di lavoro era da ricercare nel paese di residenza, microcosmo nel quale tutte le esperienze venivano addensate, oggi il posto di lavoro è il mondo intero. 

Quanti di noi sono felici ogni mattina di andare ad alienarsi dietro il proprio tavolo di lavoro per otto interminabili ore? Tutto questo per cinque o sei giorni alla settimana, per trent'anni. Lo stesso tavolo, gli stessi orari e lo stesso misero stipendio!

Alberto Mattei e Diego Angelini sono due ragazzi che hanno avuto il coraggio di abbandonare la certezza dello stantìo ''posto fisso'' e che, con un briciolo di incoscienza, hanno puntato sulle potenzialità offerte dalla rete. Chi ha detto, infatti, che per svolgere un lavoro d'ufficio sia necessario rimanere sempre seduti allo stesso tavolo? Ci si potrebbe trovare in spiaggia a Miami o dentro un albergo a Londra! 

La possibilità di lavorare senza essere vittime di un meccanismo preconfezionato è stata la chiave di volta che ha ridefinito i contorni del disegno di vita che Alberto e Diego stavano realizzando.

Per questo motivo è nato il sito www.nomadidigitali.it, contenitore di esperienze e faro nella nebbia per i molti sconsolati lavoratori moderni.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post