Televisore LCD: guida alla scelta

Pubblicato il da Lorenz

I televisori LCD hanno ormai soppiantato nelle preferenze e nella diffusione quelli a tubo catodico, ma scegliere il televisore LCD più adatto a noi spesso non è semplice, vediamo quindi di darvi qualche piccolo consiglio a riguardo.

Plasma o LCD

Iniziamo facendo un po’ di chiarezza e vedendo quali sono le differenze tra i televisore LCD e quelli al plasma, e quando sia meglio propendere per una tipologia di schermi piuttosto che per l’altra. LCD e Plasma sono due tecnologie molto diverse, entrambe usate per gli schermi piatti, per prima cosa va considerata la dimensione della vostra Tv, infatti se volete acquistare uno schermo tra i 15 e i 36 pollici, dovrete orientarvi per forza sull’LCD, così come se vorrete una Tv superiore ai 50 pollici non potrete far altro che acquistarne una al plasma. Il dubbio viene per le dimensioni comprese tra 37 e 50 pollici. Come scegliere? In linea di massima i televisori al plasma permettono migliori angoli di visuale e neri più intensi e profondi, d’altra parte gli LCD tendono a distorcere meno le immagine e a proporle in modo più nitido. La scelta dipende quindi da voi, dai vostri gusti, dalle vostre abitudini e dall’uso che vorrete fare dello schermo, ad esempio per i video giochi è generalmente consigliato un LCD.

Alcuni modelli a confronto

Mettiamo ora a confronto alcuni modelli di televisori LCD. Iniziamo con un modello piuttosto economico, in particolare se mettiamo in relazione il suo prezzo con la notevole qualità del dispositivo. Si tratta dello Sharp LC-24LE220 un televisore LCD da 24 retroilluminato a LED. Supporta il Full HD, è dotato di ingresso e uscita AV, e può quindi essere usato anche come monitor per Pc. Il suo costo si aggira sui 300 euro. Parliamo ora un po’ dei televisori Lg, con l’LG Tv 37 LV4500 LCD retroilluminata a LED da 1080p (FullHD) che costa circa 500 euro, e con l’LG - 42LW450 un ottimo 42 da circa 700/800 euro.Torniamo in casa Sharp ma saliamo di prezzo e di dimensioni con il TV LCD Sharp LC-32LE320, un 32 che potrà essere vostro a circa 500 euro. Arriviamo a 40 con il Samsung tvs UE40D5000 un LCD capace di donarvi immagini straordinariamente vivide, che vi permetteranno di godervi al meglio tutti i vostri programmi preferiti. Prevede supporto Full HD, una frequenza di 100 Hert, ingressi e uscire AV e VGA. Potrete portarvelo a casa per circa 600 euro.Concludiamo con un altro televisore LCD di Samsung, al limite delle dimensioni possibili con questa tecnologia, il Samsung UE46D6500 da ben 46''. Se volete un piccolo cinema in casa a circa 1000 euro questo televisore è quello che fa al caso vostro.

bmr_sunset

Con tag Audio e Video

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post