Giornale di Brescia: recensione e storia del quotidiano

Pubblicato il da Lorenz

In Italia possiamo contare su molti quotidiani locali che spesso hanno raccontato e seguito in prima linea importanti momenti della storia del Paese. Si tratta di una grande ricchezza, di realtà editoriali che vanno sostenute. Tra questi c’è il Giornale di Brescia, che dopo quasi 70 anni di attività oggi si propone online con servizi innovativi, cavalcando da protagonista la rivoluzione digitale che sta coinvolgendo il mondo dell’editoria e della carta stampata.

La storia del quotidiano

Il Giornale di Brescia è un quotidiano nato nel 1945 come organo d'informazione del CLN (Comitato di Liberazione Nazionale), un'associazione che all'epoca riuniva numerosi partiti politi e movimenti che si opponevano al fascismo e all'occupazione tedesca della provincia bresciana.

Da allora il giornale si è sempre mosso in un'area cattolico moderata.

Il primo numero di questo storico quotidiano è datato 27 aprile 1945. All'epoca costava due lire ed era composto da appena due pagine. In realtà però il giornale aveva già fatto la sua comparsa in precedenze e, più precisamente nell'estate del 1943, ma con un diverso nome, quello di "Brescia Repubblicana".

La proprietà del Giornale di Brescia è oggi della Società per Azioni “Editoriale Bresciana”, costituitasi nel 1947 per rendere nuovamente possibile la regolare attività del giornale dopo due anni di gestione commissariale.

Tra i soci di maggioranza che possono influenzarne quindi la linea editoria ci sono alcune fondazioni, come la Fondazione Tovini e la Fondazione Folonari; altre quote appartengono ad alcune case editrici bresciane e ad imprenditori lombardi. Il Giornale di Brescia è infatti molto radicato sul suo territorio e particolarmente attento alle notizie del bresciano, ma viene distribuito anche in altre zone, come ad esempio nel comasco.

Il Giornale di Brescia oggi

Negli ultimi anni il Giornale di Brescia è, come per la maggior parte dei quotidiani, approdato anche online, con un sito molto completo ed interessante, ricco di risorse, servizi ed informazioni costantemente aggiornate.

Sul sito giornaledibrescia.it è inoltre possibile scaricare gratis ogni giorno la prima pagina in formato pdf e, se ci si abbona online, anche l'intero giornale in formato digitale, da legge poi su computer, smartphone, tablet o eReader, risparmiando carta e denaro.

Per gli amanti della storia inoltre, è disponibile per tutti il download gratuito della prima pagina di 50 anni fa, per fare giorno dopo giorno un avvincente ed interessante tuffo nel passato di Brescia e dell'Italia intera.

giornale

Con tag Letteratura

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post